No bono

Io ho un amico che si chiama Moustapha.
Ha 23 anni (o 24? Uhm… non ricordo…), è senegalese e di mestiere fa il "vu cumprà". Anche se, a dirla tutta, è un "vu cumprà" un po' particolare… Non è di quelli che ti chiamano, ti stressano per comprare qualcosa… No, lui no. A lui le cose gliele devi chiedere e se ha voglia vende, altrimenti pazienza, venderà ad un'altra persona o venderà un altro giorno. E' un "vu cumprà" stanco. E' un "vu cumprà" che comincia a lavorare alle dieci la mattina e all'una smette perché deve mangiare, pregare, fare la pennichella. Ricomincia alle quattro, per un paio d'ore o tre, non di più. Abita a Carrara e d'estate lavora là, sulle spiagge, d'inverno a Montecatini Terme.
E' a lui che devo il nomignolo "Giuliadottore". E' lui che iniziò a chiamarla così quando gliela presentai.
Io gli voglio un mondo di bene e lui ne vuole a me.
Quando gli dissi della malattia lui mi disse "no bono (con la prima o acuta), mi dispiace, ma te sei tanto bella e tanto brava, passerà". E continua a dirmelo tuttora, ogni volta che ci sentiamo per telefono.
"No bono" è la sua tipica espressione di disappunto.
Se vede qualcuno fumare dice "no bono".
Nel periodo in cui non ero fidanzata e andavo a giro la notte per locali mi diceva "no bono".
Quando seppe che mi stavo licenziando dal posto dove lavoravo all'epoca e dove ci vedevamo tutti i giorni mi disse "no bono".
E a me quell'espressione è rimasta. L'ho fatta un po' mia perché mi piace, mi fa tenerezza.

E giovedì, quando sono andata a Livorno per avere i risultati della tac e per fare la chemio, vedendo gli sguardi delle mie oncologhe, notando una certa accuratezza nel visitarmi, ho pensato immediatamente "NO BONO".
E infatti, gente mia, no bono per niente.
Dopo il tumore al seno ci voleva una metastasi ai linfonodi del torace e ai polmoni.
Ma evidentemente non bastava: ci voleva acnhe una metastasi all'encefalo.
E probabilmente tutto 'sto popò di roba non era sufficiente perché… reggetevi forte… ho ANCHE una metastasi al fegato.

La chemio, evidentemente, non sta funzionando per cui me l'hanno cambiata e giovedì l'ho subito cominciata.
Da giovedì sono a letto con la febbre alta, un'astenia abbestia, incapace di fare qualunque cosa, piena di dolori, con grosse difficoltà a respirare (adesso risolte grazie al cortisone) e con le mucositi in bocca.

E che altro volete che aggiunga?
Come volete che mi senta?
Ogni parola sarebbe inutile e non mi va di star qui a piangermi addosso e lamentarmi.
Continuerò a lottare, come ho sempre fatto, consapevole del fatto che forse non vedrò mai la laurea della Petra, non conoscerò mai la fidanzata di Jacopo e mi perderò il diploma di Sara. Ma so anche che quello che mi resta da vivere me lo godrò il più possibile. Nei momenti in cui starò bene penserò… a star bene, punto e basta.
E vaffanxxxx.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Unisciti alla discussione

50 commenti

  1. Passo anche oggi, non trovo le parole ma voglio solo dirti che continuo a pensarti e a passare di qua… hai un esercito di amici, tutti sparsi per l'Italia e il mondo, tante facce sconosciute unite da un sincero affetto per te. E questa è una cosa fantastica, e l'hai creata tu.
    Bacio
    France.

  2. no bono, ma tu sì. coraggio stellina, hai tutto il diritto di lamentarti e piangerti addosso, però forse ti servirà di più trasformare le affermazioni negative in positive: vedrai, conoscerai, amerai, vivrai. ti abbracciamo forte
    Giorgia

  3. veramente vaffanculo a questa merda di malattia che non guarda in faccia nessuno!

    ti voglio tanto bene anche se non ti conosco oltre queste pagine!

  4. Ti sono vicina Tesoro..le tue parole dovrebbero sentirle tutti quelli ke si lamentano ogni giorno per le stronzate e per le cretinate…io sono lì con te e ogni volta che cammino, lo faccio anche per te..ogni volta che sorrido, è un sorriso anche tuo.. ogni volta che mi diverto, è come fossi seduta vicino a me….e soprattutto ogni volta che TU piangi, io piango con te…CE LA FARAI,NON MOLLARE!

  5. Qua c'è un intero esercito di amici nati da te, uniti dal senso profondo delle tue parole, pronti a ridarti indietro tutta la forza che ci trasmetti ogni giorno. Siamo tutti qui. Forza! Sei una grande. E vaffanculo alla bestiaccia dimmerxx! Costanza

  6. Eccomi, solito posto, solita ora o quasi. Non passare dal tuo blog ogni giorno, per sapere come stai è peccato mortale. Il mio pensiero ti segue sempre e tu non arrenderti Anna Lisa carissima!

    Un bacio grandissimo e pieno di speranza

    Alessandra

  7. Non ci sono proprio commenti. Vivo indirettamente due storie simili….che dire.  Coraggio. Perchè ce ne vuole veramente tanto. Quello che hai dimostrato di avere.

  8. Anna Lisa cara anche se non ti sarà di grande aiuto noi siamo qui con te, ti pensiamo tutti i giorni, ti vogliamo bene, ti restiamo vicini, desideriamo dal profondo del cuore la tua guarigione e la tua felicità, facciamo il tifo per la Mamy, per Qualcuno, per i tuoi medici.
    Mi permetto di parlare al plurale perchè nel tempo ho imparato a conoscere la rete di amore che ti circonda non solo nella vita reale ma anche sulle pagine di questo blog. Io parlo di te con mia madre, con mio marito, coi miei amici, ti penso svariate volte al giorno come la persona che vorrei essere, vengo a trovarti ogni 2 ore e non sono certo l'unica. Passerà pure questa e noi saremo qui con te, tutti quanti.
    :-****

  9. Leggo da molto tempo il tuo blog. E voglio semplicemente dirti che ci sono anche io a prendermi a cuore la tua vita!
    Quindi Forza!! Lotta! che noi lottiamo insieme a te!!!
    Tieni duro e avanti tutta!!!

    Leti

  10. Cara Anna Lisa, nonostante tu non mi conosca sappi che sei da molto tempo nei miei pensieri. Non ho mai scritto per paura di essere inappropriata ma penso che come me ci siano tantissime altre persone che ti pensano e a modo loro ti sostengono. Non è una gran consolazione in questi momenti di sofferenza ma ti mando tutto il mio affetto.
    Mi hai dato un esempio di forza che cercherò sempre di seguire.
    Silvia A.

  11. Ciao, sono una delle tante che ti segue e ti pensa ogni giorno e ogni tanto lascia qualche commento. Beh, oggi vorrei parlarti di una cosa che ho notato: ma tu ti sei mai fermata un attimo a pensare a tutte le persone che ti scrivono, ma soprattutto a COSA ti scrivono? Siamo nel 2011, in una società dove l'egocentrismo e l'apparenza regnano sovrani, dove un blog potrebbe avere 100 commenti solo se parlasse del Grande Fratello. Ok, grazie al cielo non tutti sono così, però.. hai pensato a cosa stai generando con il tuo semplice vivere luminoso, con le tue parole? Sei entrata nella nostra vita, ci hai svegliato dal torpore, e quello che è più straordinario ancora ci fai com-muovere, ossia ci riempi così il cuore che non possiamo fare a meno di muoverci, di dare un senso in più alla nostra vita. Ed è la cosa più grande che un essere umano possa fare per un altro, ricordatelo. 
    Un abbraccio

    Lucia

  12. Non arrenderti Anna Lisa, non arrenderti!
    Sei brava,coraggiosa, spiritosa e soprattutto guardi a questa maledetta malattia con l'atteggiamento che ci vuole.Non è facile, avendo tutto quello che hai. Parlo della tua giovinezza, dei tuoi sogni/progetti, dell'amore che ti dedicano gli altri.
    Sei la mia sorellina minore, purtroppo stai anticipando quello che sarà inevitabilmente il mio percorso per cui cercherò di imparare molto da te, soprattutto a rilassarmi nei giorni in cui sentirò di stare meglio. Tieni duro, sono con te, ti capisco fino in fondo. Vedrai che saranno tanti i momenti in cui sentirai di stare meglio, meglio, meglio…basta saperli riconoscere, ma questo, per tua fortuna, lo sai fare benissimo.
    Ti abbraccio forte forte
    Luisa

  13. Ti penso sempre…vorrei darti il mio sostegno….essere là con te. Ti abbraccio
    Alessandra

  14. Non ho parole appropriate per esprimere quello che sento,ma sappi che ti sono sempre vicina,sempre. Daniela e marito

  15. Sta mattina quando ti ho letta sulla STAMPA.IT,mi hai spezzato il cuore,chi ti scrive é un 33enne di Torino che ha avuto un trascorso molto difficile e ne ha passate di ogni,percio' ti capisco.
    Gioia,sei Grande,non mollare mai!!!!!!!!!!!!!!!
    Che la magia dell'Amore possa lenire ogni tuo dolore.
    Un abbraccio con sincero affetto e stima.
    Alex

  16. Cara Anna Lisa, commento molto raramente, ma ti seguo ogni giorno, da quando ho scoperto il tuo blog.  E ora ti seguo un po' qui, un po' sulla Stampa. Sei una Grande Donna, e ti ringrazio per le parole che sai donare.
    marilde

  17. …non vorrei annoiarti con delle banalità e non vorrei scriverti cose già scritte, ma che tu ci creda o no sei diventata nel corso dei mesi un mio pensiero costante. Non chiedermi come sia possibile ma ti voglio bene.
    Se potessi ti abbraccerei fortissimissimo…Studio a Pisa e mi piacerebbe incontrarti per farlo davvero.
    Coraggio Anna Lisa, non arrenderti.
    Valeria

  18. Sei il nostro esempio quotidiano GRANDE ANNA LISA.. anche se per te non e' facile a volte pensare al positivo non mollare MAI..ti sono vicina e ti abbraccio forte forte!!!

  19. fancul@ ormai è il mio motto 
    Anna Lisa quanto ti sento vicina…
    siamo coetanee, potremmo essere due bune amiche che escono insieme dopo il lavoro
    invece è altro ad accomunarci
    ho cominciato a leggerti prima di capire quanto fosse grave il mio cancro ed ora quando i dottori mi parlano penso a te che ci sei passata prima di me.
    Vorrei stringerti forte, non troppo per non farti male, ma abbastanza per farti sentire il mio affetto
    Miriam

  20. Cara Anna staccato Lisa, ti leggo da un po' ma non ho mai commentato. E' un po' banale a dirsi ma sei nei mie pensieri e sei grandissima. Forza, resisti!!!! Ti vogliamo bene in tantissimissimi. Un abbraccio enorme.  Marina

  21. Non esistono parole giuste a questo assurdo post….io voglio solo dirti che ti abbraccio forte fortissimo e vorrei "sollevarti" da tanta sofferenza!
    Samanta

  22. passo spesso di qui
    passo per leggerti…per sapere come stai
    sei entrata nel mio cuore cara Anna Lisa…sei nei miei pensieri di ogni giorno…
    forza cara Anna
    non mollare…non lasciarti abbattere…
    ogni tanto i sogni si avverano e spero che anche i tuoi sogni possano avverarsi prima o poi…
    hai ancora tante cose da fare…
    tanta vita da vivere…
    tanti sorrisi da donare…
    e io sono qui a fare il tifo per tutto questo!
    ti sono vicina vicina e ti abbraccio STRAforte!

    Roby da Como

  23. un turbinio di pensieri ed emozioni mi hanno assalita leggendo le tue parole. Dai Anna Lisa..siamo tutti con te <3!! Spero ti arrivi il mio abbraccio e un pò della forza mia e di tutti i tuoi lettori. Sei la nostra STELLA SPECIALE!
    Greta

  24. sono in ufficio e mi scendono le lacrime…

    ti abbraccio fortissimo per quanto possa servire l'abbraccio di una sconosciuta…ma ti giuro che se ti dovessi incontrare ti stringerei forte forte.

    mamba

  25. Cara Annalisa,mi unisco a chiara del num 40:giudicaci pure matte-o sfigate,dipende! 😉 ma io ti invidio davvero,malgrado tutto:la tua forza e la tua inesauribile allegria io me le sogno,e non sai quanto mi faccia bene sapere che una persona come te esiste….e resiste! Cmq andranno le cose-e continuo a sperare fortissimamente che andranno bene-tu sei più viva di molti di noi…leggerti,anche se non guarisce dalla depressione,di certo incoraggia a fare di tutto per vivere,e vivere davvero,non solo sopravvivere.sei te:se l’affetto distruggesse i tumori tu saresti già guarita!chissà che tutti questi pensieri affettuosi,uniti alla tua forza e alle cure,non facciano davvero il miracolo:io,per parte mia,ti penserò ogni giorno,e so che non sarò l’unica.

  26. Scusa,invio errato:volevo dire che sei riuscita a creare una grande comunità unita dall’affetto per te,e già questo e’ un miracolo,come ti hanno già detto….ora dobbiamo riuscire a fare anche l’altro! Vedrai,tutti uniti ce la faremo….e quando starai bene,ti toccherà girare l’Italia per conoscerci tutti,visto che ormai sei una “divinità” 🙂 un bacio,e scusa il commento logorroico,spero di averti regalato un sorriso.
    Orsola

  27. Cosa dirti che non ti sia già stato detto?  Penso e condivido tutto…sei nei miei pensieri e cerco di inviarti ogni giorno tante coccole virtuali….
    Sei un grandissimo esempio per tutti di come si affronta la vita e la malattia.
    Un abbraccio forte
    Cinzia

  28. Ti seguo da un pò e non posso farne a meno.
    Sei una donna speciale con la S maiuscola, riesci nonostante quello che stai vivendo dal 2008 a convivere con i tuoi problemi e ad andare avanti.
    Ed è proprio nei momenti più difficili che non devi arrenderti e devi essere forte come lo sei stata per tutto questo tempo.
    Anche se non ti conosco di persona, sei nei miei pensieri e nelle mie peghiere. 
    Siamo tutti con te anche se non ci vedi.

    Un abbraccio forte,
    Teresa

  29. un giorno x caso ho trovato il tuo blog…ho letto tutti i post fino ad oggi…ho 40 anni e,dai 2o anni fino ad oggi ho sempre vissuto ogni momento della mia vita,dopo che il mio amore è volato in cielo dopo un'incidente….ho sempre pensato che siamo di passaggio in questa terra,ho sempre pensato alle persone che lottano come te x vivere questa vita…mi sento fortunata ma allo stesso tempo quando leggo o sento storie come la tua,mi piange il cuore,mi domando xchè,mi sento impotente,e allora penso che ti vorrei abbracciare….in silenzio….e poi farti ridere ridere e ancora ridere…alla faccia della brutta bestia…ti seguirò ogni giorno e oltre…

  30. leggendo questo post ho soffocato tutte le bestemmie insane che mi sono esplose nello stomaco, non servono a niente prego per te e per i tuoi cari. Un abbraccio forte, Andrea.

  31. ti ho scoperto oggi, leggendo un articolo del tuo matrimonio on line……..sono 10 minuti che piango……. DEVI FARCELA, CE LA FARAI, DIO NON PUò NON SALVARE UN' ANIMA BUONA COME LA TUA, CONTINUA A LOTTARE!!!!!!!!!!  pregherò per te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! un abbraccio elena p.

  32. ti capisco quelo che stai pasando ,ho pasato pure io pero non ti abattere e dio che sta sempre vicino e ni protege .auguri e un abracio forte !!!!!!!!

  33. CARISSIMA ANNALISA,

    VAI A MEDJUGORJE CON IL TUO SPOSO.
     

    SE E' VOLONTA' DI DIO CHE TU GUARISCA, LI', NE SONO CERTA, AVRAI LA GRAZIA.

     

  34. Ciao Anna Lisa oggi ho visto la tua intervista alla vita in diretta e posso dirti che sei una grandissima donna nei tuoi occhi ho letto una forza grandissima. Sarai sempre nelle mie preghiere affinchè tu possa guarire e avere sollievo da questa bestiaccia vivace. Ti mando un forte abbraccio metticela tutta. Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla discussione

50 commenti

  1. Passo anche oggi, non trovo le parole ma voglio solo dirti che continuo a pensarti e a passare di qua… hai un esercito di amici, tutti sparsi per l'Italia e il mondo, tante facce sconosciute unite da un sincero affetto per te. E questa è una cosa fantastica, e l'hai creata tu.
    Bacio
    France.

  2. no bono, ma tu sì. coraggio stellina, hai tutto il diritto di lamentarti e piangerti addosso, però forse ti servirà di più trasformare le affermazioni negative in positive: vedrai, conoscerai, amerai, vivrai. ti abbracciamo forte
    Giorgia

  3. veramente vaffanculo a questa merda di malattia che non guarda in faccia nessuno!

    ti voglio tanto bene anche se non ti conosco oltre queste pagine!

  4. Ti sono vicina Tesoro..le tue parole dovrebbero sentirle tutti quelli ke si lamentano ogni giorno per le stronzate e per le cretinate…io sono lì con te e ogni volta che cammino, lo faccio anche per te..ogni volta che sorrido, è un sorriso anche tuo.. ogni volta che mi diverto, è come fossi seduta vicino a me….e soprattutto ogni volta che TU piangi, io piango con te…CE LA FARAI,NON MOLLARE!

  5. Qua c'è un intero esercito di amici nati da te, uniti dal senso profondo delle tue parole, pronti a ridarti indietro tutta la forza che ci trasmetti ogni giorno. Siamo tutti qui. Forza! Sei una grande. E vaffanculo alla bestiaccia dimmerxx! Costanza

  6. Eccomi, solito posto, solita ora o quasi. Non passare dal tuo blog ogni giorno, per sapere come stai è peccato mortale. Il mio pensiero ti segue sempre e tu non arrenderti Anna Lisa carissima!

    Un bacio grandissimo e pieno di speranza

    Alessandra

  7. Non ci sono proprio commenti. Vivo indirettamente due storie simili….che dire.  Coraggio. Perchè ce ne vuole veramente tanto. Quello che hai dimostrato di avere.

  8. Anna Lisa cara anche se non ti sarà di grande aiuto noi siamo qui con te, ti pensiamo tutti i giorni, ti vogliamo bene, ti restiamo vicini, desideriamo dal profondo del cuore la tua guarigione e la tua felicità, facciamo il tifo per la Mamy, per Qualcuno, per i tuoi medici.
    Mi permetto di parlare al plurale perchè nel tempo ho imparato a conoscere la rete di amore che ti circonda non solo nella vita reale ma anche sulle pagine di questo blog. Io parlo di te con mia madre, con mio marito, coi miei amici, ti penso svariate volte al giorno come la persona che vorrei essere, vengo a trovarti ogni 2 ore e non sono certo l'unica. Passerà pure questa e noi saremo qui con te, tutti quanti.
    :-****

  9. Leggo da molto tempo il tuo blog. E voglio semplicemente dirti che ci sono anche io a prendermi a cuore la tua vita!
    Quindi Forza!! Lotta! che noi lottiamo insieme a te!!!
    Tieni duro e avanti tutta!!!

    Leti

  10. Cara Anna Lisa, nonostante tu non mi conosca sappi che sei da molto tempo nei miei pensieri. Non ho mai scritto per paura di essere inappropriata ma penso che come me ci siano tantissime altre persone che ti pensano e a modo loro ti sostengono. Non è una gran consolazione in questi momenti di sofferenza ma ti mando tutto il mio affetto.
    Mi hai dato un esempio di forza che cercherò sempre di seguire.
    Silvia A.

  11. Ciao, sono una delle tante che ti segue e ti pensa ogni giorno e ogni tanto lascia qualche commento. Beh, oggi vorrei parlarti di una cosa che ho notato: ma tu ti sei mai fermata un attimo a pensare a tutte le persone che ti scrivono, ma soprattutto a COSA ti scrivono? Siamo nel 2011, in una società dove l'egocentrismo e l'apparenza regnano sovrani, dove un blog potrebbe avere 100 commenti solo se parlasse del Grande Fratello. Ok, grazie al cielo non tutti sono così, però.. hai pensato a cosa stai generando con il tuo semplice vivere luminoso, con le tue parole? Sei entrata nella nostra vita, ci hai svegliato dal torpore, e quello che è più straordinario ancora ci fai com-muovere, ossia ci riempi così il cuore che non possiamo fare a meno di muoverci, di dare un senso in più alla nostra vita. Ed è la cosa più grande che un essere umano possa fare per un altro, ricordatelo. 
    Un abbraccio

    Lucia

  12. Non arrenderti Anna Lisa, non arrenderti!
    Sei brava,coraggiosa, spiritosa e soprattutto guardi a questa maledetta malattia con l'atteggiamento che ci vuole.Non è facile, avendo tutto quello che hai. Parlo della tua giovinezza, dei tuoi sogni/progetti, dell'amore che ti dedicano gli altri.
    Sei la mia sorellina minore, purtroppo stai anticipando quello che sarà inevitabilmente il mio percorso per cui cercherò di imparare molto da te, soprattutto a rilassarmi nei giorni in cui sentirò di stare meglio. Tieni duro, sono con te, ti capisco fino in fondo. Vedrai che saranno tanti i momenti in cui sentirai di stare meglio, meglio, meglio…basta saperli riconoscere, ma questo, per tua fortuna, lo sai fare benissimo.
    Ti abbraccio forte forte
    Luisa

  13. Ti penso sempre…vorrei darti il mio sostegno….essere là con te. Ti abbraccio
    Alessandra

  14. Non ho parole appropriate per esprimere quello che sento,ma sappi che ti sono sempre vicina,sempre. Daniela e marito

  15. Sta mattina quando ti ho letta sulla STAMPA.IT,mi hai spezzato il cuore,chi ti scrive é un 33enne di Torino che ha avuto un trascorso molto difficile e ne ha passate di ogni,percio' ti capisco.
    Gioia,sei Grande,non mollare mai!!!!!!!!!!!!!!!
    Che la magia dell'Amore possa lenire ogni tuo dolore.
    Un abbraccio con sincero affetto e stima.
    Alex

  16. Cara Anna Lisa, commento molto raramente, ma ti seguo ogni giorno, da quando ho scoperto il tuo blog.  E ora ti seguo un po' qui, un po' sulla Stampa. Sei una Grande Donna, e ti ringrazio per le parole che sai donare.
    marilde

  17. …non vorrei annoiarti con delle banalità e non vorrei scriverti cose già scritte, ma che tu ci creda o no sei diventata nel corso dei mesi un mio pensiero costante. Non chiedermi come sia possibile ma ti voglio bene.
    Se potessi ti abbraccerei fortissimissimo…Studio a Pisa e mi piacerebbe incontrarti per farlo davvero.
    Coraggio Anna Lisa, non arrenderti.
    Valeria

  18. Sei il nostro esempio quotidiano GRANDE ANNA LISA.. anche se per te non e' facile a volte pensare al positivo non mollare MAI..ti sono vicina e ti abbraccio forte forte!!!

  19. fancul@ ormai è il mio motto 
    Anna Lisa quanto ti sento vicina…
    siamo coetanee, potremmo essere due bune amiche che escono insieme dopo il lavoro
    invece è altro ad accomunarci
    ho cominciato a leggerti prima di capire quanto fosse grave il mio cancro ed ora quando i dottori mi parlano penso a te che ci sei passata prima di me.
    Vorrei stringerti forte, non troppo per non farti male, ma abbastanza per farti sentire il mio affetto
    Miriam

  20. Cara Anna staccato Lisa, ti leggo da un po' ma non ho mai commentato. E' un po' banale a dirsi ma sei nei mie pensieri e sei grandissima. Forza, resisti!!!! Ti vogliamo bene in tantissimissimi. Un abbraccio enorme.  Marina

  21. Non esistono parole giuste a questo assurdo post….io voglio solo dirti che ti abbraccio forte fortissimo e vorrei "sollevarti" da tanta sofferenza!
    Samanta

  22. passo spesso di qui
    passo per leggerti…per sapere come stai
    sei entrata nel mio cuore cara Anna Lisa…sei nei miei pensieri di ogni giorno…
    forza cara Anna
    non mollare…non lasciarti abbattere…
    ogni tanto i sogni si avverano e spero che anche i tuoi sogni possano avverarsi prima o poi…
    hai ancora tante cose da fare…
    tanta vita da vivere…
    tanti sorrisi da donare…
    e io sono qui a fare il tifo per tutto questo!
    ti sono vicina vicina e ti abbraccio STRAforte!

    Roby da Como

  23. un turbinio di pensieri ed emozioni mi hanno assalita leggendo le tue parole. Dai Anna Lisa..siamo tutti con te <3!! Spero ti arrivi il mio abbraccio e un pò della forza mia e di tutti i tuoi lettori. Sei la nostra STELLA SPECIALE!
    Greta

  24. sono in ufficio e mi scendono le lacrime…

    ti abbraccio fortissimo per quanto possa servire l'abbraccio di una sconosciuta…ma ti giuro che se ti dovessi incontrare ti stringerei forte forte.

    mamba

  25. Cara Annalisa,mi unisco a chiara del num 40:giudicaci pure matte-o sfigate,dipende! 😉 ma io ti invidio davvero,malgrado tutto:la tua forza e la tua inesauribile allegria io me le sogno,e non sai quanto mi faccia bene sapere che una persona come te esiste….e resiste! Cmq andranno le cose-e continuo a sperare fortissimamente che andranno bene-tu sei più viva di molti di noi…leggerti,anche se non guarisce dalla depressione,di certo incoraggia a fare di tutto per vivere,e vivere davvero,non solo sopravvivere.sei te:se l’affetto distruggesse i tumori tu saresti già guarita!chissà che tutti questi pensieri affettuosi,uniti alla tua forza e alle cure,non facciano davvero il miracolo:io,per parte mia,ti penserò ogni giorno,e so che non sarò l’unica.

  26. Scusa,invio errato:volevo dire che sei riuscita a creare una grande comunità unita dall’affetto per te,e già questo e’ un miracolo,come ti hanno già detto….ora dobbiamo riuscire a fare anche l’altro! Vedrai,tutti uniti ce la faremo….e quando starai bene,ti toccherà girare l’Italia per conoscerci tutti,visto che ormai sei una “divinità” 🙂 un bacio,e scusa il commento logorroico,spero di averti regalato un sorriso.
    Orsola

  27. Cosa dirti che non ti sia già stato detto?  Penso e condivido tutto…sei nei miei pensieri e cerco di inviarti ogni giorno tante coccole virtuali….
    Sei un grandissimo esempio per tutti di come si affronta la vita e la malattia.
    Un abbraccio forte
    Cinzia

  28. Ti seguo da un pò e non posso farne a meno.
    Sei una donna speciale con la S maiuscola, riesci nonostante quello che stai vivendo dal 2008 a convivere con i tuoi problemi e ad andare avanti.
    Ed è proprio nei momenti più difficili che non devi arrenderti e devi essere forte come lo sei stata per tutto questo tempo.
    Anche se non ti conosco di persona, sei nei miei pensieri e nelle mie peghiere. 
    Siamo tutti con te anche se non ci vedi.

    Un abbraccio forte,
    Teresa

  29. un giorno x caso ho trovato il tuo blog…ho letto tutti i post fino ad oggi…ho 40 anni e,dai 2o anni fino ad oggi ho sempre vissuto ogni momento della mia vita,dopo che il mio amore è volato in cielo dopo un'incidente….ho sempre pensato che siamo di passaggio in questa terra,ho sempre pensato alle persone che lottano come te x vivere questa vita…mi sento fortunata ma allo stesso tempo quando leggo o sento storie come la tua,mi piange il cuore,mi domando xchè,mi sento impotente,e allora penso che ti vorrei abbracciare….in silenzio….e poi farti ridere ridere e ancora ridere…alla faccia della brutta bestia…ti seguirò ogni giorno e oltre…

  30. leggendo questo post ho soffocato tutte le bestemmie insane che mi sono esplose nello stomaco, non servono a niente prego per te e per i tuoi cari. Un abbraccio forte, Andrea.

  31. ti ho scoperto oggi, leggendo un articolo del tuo matrimonio on line……..sono 10 minuti che piango……. DEVI FARCELA, CE LA FARAI, DIO NON PUò NON SALVARE UN' ANIMA BUONA COME LA TUA, CONTINUA A LOTTARE!!!!!!!!!!  pregherò per te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! un abbraccio elena p.

  32. ti capisco quelo che stai pasando ,ho pasato pure io pero non ti abattere e dio che sta sempre vicino e ni protege .auguri e un abracio forte !!!!!!!!

  33. CARISSIMA ANNALISA,

    VAI A MEDJUGORJE CON IL TUO SPOSO.
     

    SE E' VOLONTA' DI DIO CHE TU GUARISCA, LI', NE SONO CERTA, AVRAI LA GRAZIA.

     

  34. Ciao Anna Lisa oggi ho visto la tua intervista alla vita in diretta e posso dirti che sei una grandissima donna nei tuoi occhi ho letto una forza grandissima. Sarai sempre nelle mie preghiere affinchè tu possa guarire e avere sollievo da questa bestiaccia vivace. Ti mando un forte abbraccio metticela tutta. Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.