Paurissssssssssssssima!!!

Mi hanno telefonato da Modena: MERCOLEDI mi operano.
Cioè… operano… non proprio… Diciamo che mi fanno una bella punturona di cemento nelle vertebre e poi mi rispediscono a casa.
E diciamo anche che mi caco sotto.
E diciamo anche che sono stufa di sentirmi dire "ma figurati! Ne hai passate tante! Questa in confronto è una stupidaggine!".
A me, tanto stupidaggine, non sembra.
Voglio dire: le punture che mi faranno saranno nelle vertebre, no? Che cosa ci passa nella colonna vertebrale? Il midollo, no? Ecco. Appunto.
Se sbagliano… è un attimo rimanere sulla seggiola a rotelle per sempre eh!
E poi le avete lette le statistiche su tutte le complicanze?
Ecco, io sì.
E non me ne frega un piffero sapere che le statistiche non vanno lette!
Io le ho lette, punto e basta.
E mi caco sotto, punto e basta.

Dovrò essere su mercoledì presto.
Mi faranno il prelievo del sangue, l'ECG e le solite cose di routine, poi mi faranno la vertebroplastica.
Starò lì tutto il giorno e poi la sera rimarrò a dormire a Modena con la mamy (probabilmente in albergo, a meno che non si liberi una stanza nella casa accoglienza).
Giovedì mattina tornerò al Policlinico per il controllo e, se tutto a posto, potrò rincasare.

Una passeggiata di salute, no?
Uhm, sì, infatti…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Unisciti alla discussione

46 commenti

  1. Vorrei dirti quello che dico sempre (anche a me stessa) quando qualcuno che conosco è preoccupato per un intervento… posso?
    Vabbè che lo faccio lo stesso, eh.
    Insomma, scusa se mi prendo delle libertà, ma visto che l'intervento è mercoledì… ti dò il permesso di preoccuparti da mercoledì mattina quando ti alzi. Non prima di così, ok? 
    Solo per il fatto che l'unica cosa a cui serve preoccuparsi prima è farti star male due giorni di più del necessario… e questo non mi va!
    Ah, poi se per i nervi vuoi mandarmi al diavolo per la saccenza… eccomi qua! 😉
    Shunrei

  2. la paura ci sta tutta, ma secondo me dopo quest'intervento starai moolto meglio!!ti abbraccio!!

    sii POSITIVAA!

    Chiara

  3. se ti può essere utile ti racconto dell'esperienza di mia sorella.

    Le hanno fatto la punturona di cemento e rimasta in ospedale per controllo qualche ora e poi l'ho portata a casa con le sue gambe. Non mi ha parlato di dolori durante l'intervento e neppure dopo.

    Lei non era neppure molto spaventata perchè non le avevano raccontato molto.

    A volte sapere troppo è deleterio. Io sono come te ma ci aggiungo tutte le personali elucubrazioni con risultati a volte esageratamente pessimistici.

    Un abbraccione.

    chicca

  4. saro' matto, saro' scemo, sara' che quella che opereranno sari tu: ma io stasera sono contento, so che quello che ti faranno ti fara' stare meglio, vedrai che e' giusto cosi, tvb dal pacco bomba

  5. minchiuzza, Sniappa!!!Non ti si puo' lasciare sola un attimo…
    Cmq per quanto riguarda la strizza…io ti capisco!!!
    Pero' anche io sono sicura che dopo starai meglio…e come t hanno gia' detto, prova a preocc da merc mattina…io nn ci riuscirei,ma…cerco di convincere te!!!Lo sai che sono molto persuasiva, no???

    T stimo fratella.
    Un abbraccione
    IrenA

  6. L'unica cosa positiva che mi riesce di vedere è che sicuramente dopo starai meglio (altrimenti che senso avrebbe questa punturona…?)
    Per il resto, invece, hai tutti i diritti di cacarti sotto, ci mancherebbe altro!

  7. IN BOCCA AL LUPO!!!…è una vita che non scrivo ma sono sempre stata qui con tutti gli altri a tifare per te….speriamo che mercoledì arrivi presto così poi potrai finalmente tirare un sospiro di sollievo….e noi lo faremo con te.
    Un bacione
    Romina

  8. Io nn ti ho mai scritto ma è tantissimo che ti leggo…. Sei davvero una donna forte e meravigliosamente piena di vita…. Forza vedrai che anche questa passera’! Un abbraccio forte forte! Anna

  9. Le complicazioni (come c'e' scritto nel foglio che hai firmato), possono accadere a una persona su mille, magari, percio' questo puo' rassicurarti; non ti dico non pensare all'interventino, poiche' e' quasi impossibile! Pensa a tutte le persone che ti vogliono bene e ti sono vicine ed anche noi che ti conosciamo solo virtualmente, ti stringiamo in un abbraccio!……Coraggio; vedrai, dopo starai meglio! Ciao da ARCOBALENO

  10. Dai!  E' normale che tu sia preoccupata ma pensa che da domani niente più dolori e busto. Ti pare poco?

    1 abbraccione

    Elle

  11. Hai tutte le ragioni del mondo, porca vacca, ci mancava anche questa.
    Insieme alla fifa mettici una dose di "dopo starò meglio".

    Che venga in fretta giovedì, un abbraccio grande grande.

    4 P 

  12. la paura è la nostra fedele compagna di viaggio, anche se a volte non sembra ma lei è sempre lì.
    Passata la pauraci si vede……..oh, mi raccomando ti voglio in forma!
    Bacie abbracci

  13. Domani sera o giovedì, appena ti sentirai di scrivere e darci notizie, saremo tutti qui a scrivere: "evvai, hai visto Anna Lisa cara che anche questa è andata??? " Ne sono sicura!

    E poi potremo abbracciarti ancora più forte! 

  14. Coraggio Anna Lisa, la paura purtroppo è normale ma devi cercare di cacciarla via, stiamo tutti incrociando le dita per te…quindi fai un bel respirone, chiudi gli occhi e vai…
    Poi facci sapere quanto prima come è andata…mi raccomando, ti voglio in forma per quando finalmente ci conosceremo!!

  15. Eccoci,eccoci,anche noi siamo qui a sostenerti con affetto. Un abbraccio. Daniela e marito

  16. Dai piccina, che anche questa è fatta. Modenesi a rapporto, eh? A completa disposizione. Per te e la mamy. Hai letto il mio sms? Baci. Milva

  17. dice tommy che ti manda un bacione grosso grosso… e vuole ancora quel palloncino verde… che verremo a prendere presto..

    baci anche dal babbo di tommy 

  18. ho letto la tua storia e mi ha colpito, anche se per la mia professione mi capita spesso di vedere storie simili, ma ogni volta continuano a colpirmi,  riguarda a questo post, vorrei un po tranquillizzarti, intanto il midollo non passa dalle vertebre ma dal canale midollare che si trova dietro le verebre, un intervento simile lo ha fatto recentemente il figlio di un mio caro amico, senza alcun problema, la vertebra riparata ora va benissimo, quindi vai serena 🙂  , sono un medico comunque.  

  19. …..Ho controllato se ti eri fatta sentire… ancora no. Anche se ti conosco solo virtualmente mi sono preoccupata  per te e mi auguro con tutto il cuore che sia andato tutto bene; certo sarai scombussolata e convalescente, ma da domani starai sicuramente meglio!! Un saluto da ARCOBALENO !

  20. E' la prima volta che passo qui, e che mi imbatto in un blog del genere.
    Ne sono colpito in positivo, perchè parlare liberamente delle proprie paure non è semplice, e soprattutto nessuno parla mai in prima persona della propria malattia, e nessuno dice mai la parola cancro.

    Nonostante non abbia detto nulla, ti lascio questo commento di STIMA.
    Vai con coraggio!

    PePs

  21. NON SO CHI SEI E NON TI CONOSCO …… ANCH' IO UN ANNO FA SONO ENTRATO NEL MONDO DEL CANCRO …. NON DIRETTAMENTE MA SI E' AMMALATA MIA MAMMA …… UN CONSIGLIO …… MANDA IN CULO TUTTI PER 10 MINUTI E FATTI UN GIRO NEL BLOG DIBELLAINSIEME …… POI MAGARI MANDA IN CULO PURE A ME !!!!! CIAO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla discussione

46 commenti

  1. Vorrei dirti quello che dico sempre (anche a me stessa) quando qualcuno che conosco è preoccupato per un intervento… posso?
    Vabbè che lo faccio lo stesso, eh.
    Insomma, scusa se mi prendo delle libertà, ma visto che l'intervento è mercoledì… ti dò il permesso di preoccuparti da mercoledì mattina quando ti alzi. Non prima di così, ok? 
    Solo per il fatto che l'unica cosa a cui serve preoccuparsi prima è farti star male due giorni di più del necessario… e questo non mi va!
    Ah, poi se per i nervi vuoi mandarmi al diavolo per la saccenza… eccomi qua! 😉
    Shunrei

  2. la paura ci sta tutta, ma secondo me dopo quest'intervento starai moolto meglio!!ti abbraccio!!

    sii POSITIVAA!

    Chiara

  3. se ti può essere utile ti racconto dell'esperienza di mia sorella.

    Le hanno fatto la punturona di cemento e rimasta in ospedale per controllo qualche ora e poi l'ho portata a casa con le sue gambe. Non mi ha parlato di dolori durante l'intervento e neppure dopo.

    Lei non era neppure molto spaventata perchè non le avevano raccontato molto.

    A volte sapere troppo è deleterio. Io sono come te ma ci aggiungo tutte le personali elucubrazioni con risultati a volte esageratamente pessimistici.

    Un abbraccione.

    chicca

  4. saro' matto, saro' scemo, sara' che quella che opereranno sari tu: ma io stasera sono contento, so che quello che ti faranno ti fara' stare meglio, vedrai che e' giusto cosi, tvb dal pacco bomba

  5. minchiuzza, Sniappa!!!Non ti si puo' lasciare sola un attimo…
    Cmq per quanto riguarda la strizza…io ti capisco!!!
    Pero' anche io sono sicura che dopo starai meglio…e come t hanno gia' detto, prova a preocc da merc mattina…io nn ci riuscirei,ma…cerco di convincere te!!!Lo sai che sono molto persuasiva, no???

    T stimo fratella.
    Un abbraccione
    IrenA

  6. L'unica cosa positiva che mi riesce di vedere è che sicuramente dopo starai meglio (altrimenti che senso avrebbe questa punturona…?)
    Per il resto, invece, hai tutti i diritti di cacarti sotto, ci mancherebbe altro!

  7. IN BOCCA AL LUPO!!!…è una vita che non scrivo ma sono sempre stata qui con tutti gli altri a tifare per te….speriamo che mercoledì arrivi presto così poi potrai finalmente tirare un sospiro di sollievo….e noi lo faremo con te.
    Un bacione
    Romina

  8. Io nn ti ho mai scritto ma è tantissimo che ti leggo…. Sei davvero una donna forte e meravigliosamente piena di vita…. Forza vedrai che anche questa passera’! Un abbraccio forte forte! Anna

  9. Le complicazioni (come c'e' scritto nel foglio che hai firmato), possono accadere a una persona su mille, magari, percio' questo puo' rassicurarti; non ti dico non pensare all'interventino, poiche' e' quasi impossibile! Pensa a tutte le persone che ti vogliono bene e ti sono vicine ed anche noi che ti conosciamo solo virtualmente, ti stringiamo in un abbraccio!……Coraggio; vedrai, dopo starai meglio! Ciao da ARCOBALENO

  10. Dai!  E' normale che tu sia preoccupata ma pensa che da domani niente più dolori e busto. Ti pare poco?

    1 abbraccione

    Elle

  11. Hai tutte le ragioni del mondo, porca vacca, ci mancava anche questa.
    Insieme alla fifa mettici una dose di "dopo starò meglio".

    Che venga in fretta giovedì, un abbraccio grande grande.

    4 P 

  12. la paura è la nostra fedele compagna di viaggio, anche se a volte non sembra ma lei è sempre lì.
    Passata la pauraci si vede……..oh, mi raccomando ti voglio in forma!
    Bacie abbracci

  13. Domani sera o giovedì, appena ti sentirai di scrivere e darci notizie, saremo tutti qui a scrivere: "evvai, hai visto Anna Lisa cara che anche questa è andata??? " Ne sono sicura!

    E poi potremo abbracciarti ancora più forte! 

  14. Coraggio Anna Lisa, la paura purtroppo è normale ma devi cercare di cacciarla via, stiamo tutti incrociando le dita per te…quindi fai un bel respirone, chiudi gli occhi e vai…
    Poi facci sapere quanto prima come è andata…mi raccomando, ti voglio in forma per quando finalmente ci conosceremo!!

  15. Eccoci,eccoci,anche noi siamo qui a sostenerti con affetto. Un abbraccio. Daniela e marito

  16. Dai piccina, che anche questa è fatta. Modenesi a rapporto, eh? A completa disposizione. Per te e la mamy. Hai letto il mio sms? Baci. Milva

  17. dice tommy che ti manda un bacione grosso grosso… e vuole ancora quel palloncino verde… che verremo a prendere presto..

    baci anche dal babbo di tommy 

  18. ho letto la tua storia e mi ha colpito, anche se per la mia professione mi capita spesso di vedere storie simili, ma ogni volta continuano a colpirmi,  riguarda a questo post, vorrei un po tranquillizzarti, intanto il midollo non passa dalle vertebre ma dal canale midollare che si trova dietro le verebre, un intervento simile lo ha fatto recentemente il figlio di un mio caro amico, senza alcun problema, la vertebra riparata ora va benissimo, quindi vai serena 🙂  , sono un medico comunque.  

  19. …..Ho controllato se ti eri fatta sentire… ancora no. Anche se ti conosco solo virtualmente mi sono preoccupata  per te e mi auguro con tutto il cuore che sia andato tutto bene; certo sarai scombussolata e convalescente, ma da domani starai sicuramente meglio!! Un saluto da ARCOBALENO !

  20. E' la prima volta che passo qui, e che mi imbatto in un blog del genere.
    Ne sono colpito in positivo, perchè parlare liberamente delle proprie paure non è semplice, e soprattutto nessuno parla mai in prima persona della propria malattia, e nessuno dice mai la parola cancro.

    Nonostante non abbia detto nulla, ti lascio questo commento di STIMA.
    Vai con coraggio!

    PePs

  21. NON SO CHI SEI E NON TI CONOSCO …… ANCH' IO UN ANNO FA SONO ENTRATO NEL MONDO DEL CANCRO …. NON DIRETTAMENTE MA SI E' AMMALATA MIA MAMMA …… UN CONSIGLIO …… MANDA IN CULO TUTTI PER 10 MINUTI E FATTI UN GIRO NEL BLOG DIBELLAINSIEME …… POI MAGARI MANDA IN CULO PURE A ME !!!!! CIAO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.