I miei bronchi fanno le fusa

Non è colpa dello “Zomerda” se da 10 giorni ho la febbre, il vomito, la tosse e dei rumori pazzeschi nei miei bronchi (un mix fra le fusa di un gatto e il caffé quando esce dalla moka).
E di chi è la colpa?
Bohhhhh.
Dobbiamo scoprirlo perché così non posso andare avanti e allora abbiamo un bel ritorno di fiamma: domani mi ricoverano in oncologia a Livorno, nella mia tanto cara Livorno, dalla mia adorata sorellina la dottoressa ElleElle.
Daltra parte mercoledì ho festeggiato con una ventina di amici, ma la dottoressa ElleElle non è potuta venire… qualcosa dovevo inventarmi per festeggiare anche con lei!
E a proposito del mio compleanno: grazie x gli auguri, x le sorprese, x i pacchi, x i regali. Appena possibile vi ringrazierò a dovere, adesso, scusate, ma la beauty farm mi aspetta.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Unisciti alla discussione

17 commenti

  1. ….non ho parole…ma ti abbraccio forte…e penso positivo

    Un Bacione
    Romina

  2. Tesora,che dire? Buona Beauty farm. Facciamo il tifo perchè tu ne esca rigenerata. Un abbraccio super. Daniela e marito

  3. ciccia bella, vedi di curarti e di rimetterti in forma, per i ringraziamenti c'è sempre tempo.
    Ciccia bella vedi di rimetterti in fretta, scaccia i gatti e compera la macchinetta espresso per fare il caffè, l'incontro si avvicina e tu NON puoi mancare.
    Baci ciccia bella

  4. In bocca al lupo a una persona speciale come te,
    vedrai che dopo una REVISIONE  starai meglio !!!!!!

    mary

  5. io…
    io penso che affrontare queste enormità come fai tu non sia per nulla banale.
    hai tutta la mia ammirazione per la tua forza e la tua determinazione.
    ti penso con grandissimo affetto, e ti auguro che vada bene!!

    un abbraccio forte!!!!

  6. Corraggiosissima, tanto di cappello. Io ho "vissuto" la situazione con mia madre, posso solo farti un grosso in bocca al lupo.

  7. Mi chiamo Marisa stò vivendo la tua stessa malattia anche se a volte sono in preda alla più nera  disperazione, anch'io mi sono chiesta perchè a me! Ma ogni persona non pensa mai e poi mai a me può capitare. Per una costola che mi sono rotta facendo uno sforzo e da una semplice radiografia con una richiesta di eco mi hanno diagnosticato un tumore maligno scarsamente differenziato presumibilmente mammario. Ho fatto e devo ancora finire le chemio quando un secondo tipo di tumore si fa avanti ed è diverso dal primo.Quindi da domani inizierò un nuovo calvario con le solite affermazioni del medico che mi dirà : dovrà convivere ! Si io voglio resistere perchè la vita non si può perdere così, io ho sempre avuto una vita intensa di lavoro famiglia amici , ho sempre avuto energia da vendere e all'improvviso tuttooooooo ti crolla, non c'è più un  programma davanti se non quello degli ospedali dello star male dello stare a letto e sperare.Io ti auguro tutto il bene del mondo e sii combattiva come lo siamo tutti perchè la vita è la nostra e la amiamo troppo.Un abbraccio forte. Marisa da Brescia  setv    e-mail    mge.vivianimarisa@gmail.com

  8. lunedì ho il primo appuntamento con l'oncologo e mi fa molto paura pensare a quello che diventerà (non sarà più) la mia vita.Fino adesso (accertamenti,intervento epost intervento) è stata una passeggiata in confronto a quello che ci aspetta:cosa accadrà……..sono paralizzata dalla paura non ho voglia di fare niente.Fino a qui è stato facile essere ottimista,ma adesso dovrò fare conto con le cure più paurose che esistono…non sono un'amante dei farmaci in generale (anche se purtroppo sno già tanti anni che sono costretta a prenderne per altre tre patologie;diventate due perchè la prima cosa che mi ha tolto la chirurga è stata la pillola….si comincia bene!),Li ho sempre presi malvolentieri, sono veleni.E adesso mi tocca il top del top….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla discussione

17 commenti

  1. ….non ho parole…ma ti abbraccio forte…e penso positivo

    Un Bacione
    Romina

  2. Tesora,che dire? Buona Beauty farm. Facciamo il tifo perchè tu ne esca rigenerata. Un abbraccio super. Daniela e marito

  3. ciccia bella, vedi di curarti e di rimetterti in forma, per i ringraziamenti c'è sempre tempo.
    Ciccia bella vedi di rimetterti in fretta, scaccia i gatti e compera la macchinetta espresso per fare il caffè, l'incontro si avvicina e tu NON puoi mancare.
    Baci ciccia bella

  4. In bocca al lupo a una persona speciale come te,
    vedrai che dopo una REVISIONE  starai meglio !!!!!!

    mary

  5. io…
    io penso che affrontare queste enormità come fai tu non sia per nulla banale.
    hai tutta la mia ammirazione per la tua forza e la tua determinazione.
    ti penso con grandissimo affetto, e ti auguro che vada bene!!

    un abbraccio forte!!!!

  6. Corraggiosissima, tanto di cappello. Io ho "vissuto" la situazione con mia madre, posso solo farti un grosso in bocca al lupo.

  7. Mi chiamo Marisa stò vivendo la tua stessa malattia anche se a volte sono in preda alla più nera  disperazione, anch'io mi sono chiesta perchè a me! Ma ogni persona non pensa mai e poi mai a me può capitare. Per una costola che mi sono rotta facendo uno sforzo e da una semplice radiografia con una richiesta di eco mi hanno diagnosticato un tumore maligno scarsamente differenziato presumibilmente mammario. Ho fatto e devo ancora finire le chemio quando un secondo tipo di tumore si fa avanti ed è diverso dal primo.Quindi da domani inizierò un nuovo calvario con le solite affermazioni del medico che mi dirà : dovrà convivere ! Si io voglio resistere perchè la vita non si può perdere così, io ho sempre avuto una vita intensa di lavoro famiglia amici , ho sempre avuto energia da vendere e all'improvviso tuttooooooo ti crolla, non c'è più un  programma davanti se non quello degli ospedali dello star male dello stare a letto e sperare.Io ti auguro tutto il bene del mondo e sii combattiva come lo siamo tutti perchè la vita è la nostra e la amiamo troppo.Un abbraccio forte. Marisa da Brescia  setv    e-mail    mge.vivianimarisa@gmail.com

  8. lunedì ho il primo appuntamento con l'oncologo e mi fa molto paura pensare a quello che diventerà (non sarà più) la mia vita.Fino adesso (accertamenti,intervento epost intervento) è stata una passeggiata in confronto a quello che ci aspetta:cosa accadrà……..sono paralizzata dalla paura non ho voglia di fare niente.Fino a qui è stato facile essere ottimista,ma adesso dovrò fare conto con le cure più paurose che esistono…non sono un'amante dei farmaci in generale (anche se purtroppo sno già tanti anni che sono costretta a prenderne per altre tre patologie;diventate due perchè la prima cosa che mi ha tolto la chirurga è stata la pillola….si comincia bene!),Li ho sempre presi malvolentieri, sono veleni.E adesso mi tocca il top del top….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.