Ho forato!!!

Ieri son stata a Modena con la mamy e lo zio "Braschino" per il primo controllo post-dimissioni.

Gli esami del sangue vanno bene. Sì, davvero! Non sono meravigliosi, ma la sufficienza me la sono meritata: promossa!
L'ossigenazione invece… mmm… così e così, ancora non è proprio buona.
E anche i miei polmoni… mmm… sono parecchio rumorosi…
Morale della favola?
Continuo con la stessa terapia domiciliare di cui parlavo qui. Stesse pasticche, stesse punture, stesso (palloso) aerosol.
Solo due "piccoli" cambiamenti:
1) mi hanno diminuito il cortisone! Sì, davvero, me l'hanno diminuito! L'hanno fatto perché mi hanno visto psicologicamente provata e, oggettivamente, troppo trasformata. Ho confessato che non esco di casa, che non mi faccio vedere da quasi nessuno. Ho spiegato loro che ci sto male per questo corpo che non riconosco e che faccio fatica a far tutto. E ho pianto, ho pianto tanto. E quindi me l'hanno diminuito! Però mi hanno fatto promettere che proverò ad uscire un pochino e che se dovessi sentire una maggiore difficoltà nel respiro, ritorno alla dose di prima. Ok, ci si può stare.
2) mi hanno raddoppiato l'oppiaceo! Già, già! Lo scopo è quello di farmi passare i dolori alle gambe per tornare a camminare quanto prima… Beh, anche qui ci si può stare.
Poi, cos'altro?
Ah, sì, mi hanno prescritto un altro integratore di magnesio e potassio per vedere se mi passano i crampi e una crema da dare sulla schiena per quel dolore muscolare che non accenna a diminuire.
Insomma, continuo ad avere il mio bel da fare!

Un'ultima cosa da segnalare: NON HO PIU' LA PRESA USB!!!
Dopo il prelievo del sangue mi hanno fatto il solito lavaggio con la fisiologica e… psssssssssss…. il PICC spruzzava la fisiologica ovunque!!! Ganzissimo!!!
C'era un buchino che l'infermiera ha provveduto immediatamente a riparare: ha tagliato quel pezzetto di tubicino bucato, ci ha attaccato un pezzettino nuovo… insomma, sembrava un idraulico invece che un'infermiera!
Un lavoro molto preciso, perfetto!
Poi mi ha fatto un altro lavaggio… e lì son cominciati i guai! Il PICC non spruzzava più, no, non esternamente, ma dentro al mio braccio sì! Sentivo la fisiologica sciacquettare nel mio braccio e… non è stato proprio ganzo!
A quel punto abbiamo capito che il mio Picc era bucato anche all'interno e quindi l'unica cosa da fare era… toglierlo!
Me l'ha sfilato e mi ci ha messo un bel cerotto.
Adesso ho un buco che prima o poi si chiuderà, un paio di piccole piaghe da decubito, una pelle completamente irritata da otto mesi di cerotto, ma soprattutto… UN BRACCIO LIBERO, LIBERO E LIBERO!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Unisciti alla discussione

26 commenti

  1. Be', oggi notizie buonine, no? Spero tu sia già scappata da Modena, perchè la città è bloccata da una nevicata nemmeno abbondante, ma che con il fondo di ghiaccio rende tutto very very slipping. Qui qualcuno, e non faccio nomi, sta sperando nella chiusura delle scuole :-).
    Baci baci, piccina. Milva

  2. Piano piano, calma calma, i progressi, per piccoli che siano, sono pur sempre progressi……………………..
    Come dici tu ? Gaaaaaaaanzo, dai !!
    Baci baci Silvana

  3. mi pare un bilancio positivo, in più ci aggiungiamo il tuo primo desiderio natalizio avverato (la neve) e, giorno dopo giorno, allungheremo quest'addizione, tanto, si possono mettere infiniti addendi…e noi ne vogliamo aggiungere tantissimi!!!
    un abbraccio più forte che mai…ora hai il braccio libero!!!
    s.

  4. MA GUARDA UN PO' ANKE IO OGGI SONO ANDATA A TROVARE LA MIA ONCOLOGA MA NON SOLO PER FARLE GLI AUGURI DI NATALE, PURTROPPO!!!  I MIEI MARCATORI SI SONO ALZATI E …… SI RICOMINCIA A BALLARE, QUESTA ULTIMA  PAUSA E' DURATA SOLAMENTE 2 MESI ….. .

    SCUSATE  MA SONO POCO PRATICA .
    PER FARE IN MODO CHE ANKE TU (SE VUOI) O ALTRI POSSANO SCRIVERMI (SE VOGLIONO) COSA DEVO FARE ???
    PER ORA LASCIO MIA MAIL stefano.rosaria@alice.it.

    illuminatemi grazie !!!! Saranno le PASTICCHE ma sono  veramente una tardona in merito ai blog

    SALUTO TUTTI AFFETTUOSAMENTE E VADO RONF RONF RONF ….

  5. Ogni piccolo, anche minimo segnale di miglioramento deve essere festeggiato come la conquista dell'Everest, perchè su quella cima, alla fine tu ci arriverai e ci troverai migliaia di candeline, i sorrisi di tutti i tuoi amici, veri e virtuali, che saranno lì ad accoglierti e applaudirti!

  6. e un altro piccolo passettino è fatto!
    forza bella, esci un pochino da sto guscio…. vai a farti un giro dove non ti conosce nessuno, vai a vedere le luminarie di natale, vai a respirare un po' di aria di neve e di festa!

    un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unisciti alla discussione

26 commenti

  1. Be', oggi notizie buonine, no? Spero tu sia già scappata da Modena, perchè la città è bloccata da una nevicata nemmeno abbondante, ma che con il fondo di ghiaccio rende tutto very very slipping. Qui qualcuno, e non faccio nomi, sta sperando nella chiusura delle scuole :-).
    Baci baci, piccina. Milva

  2. Piano piano, calma calma, i progressi, per piccoli che siano, sono pur sempre progressi……………………..
    Come dici tu ? Gaaaaaaaanzo, dai !!
    Baci baci Silvana

  3. mi pare un bilancio positivo, in più ci aggiungiamo il tuo primo desiderio natalizio avverato (la neve) e, giorno dopo giorno, allungheremo quest'addizione, tanto, si possono mettere infiniti addendi…e noi ne vogliamo aggiungere tantissimi!!!
    un abbraccio più forte che mai…ora hai il braccio libero!!!
    s.

  4. MA GUARDA UN PO' ANKE IO OGGI SONO ANDATA A TROVARE LA MIA ONCOLOGA MA NON SOLO PER FARLE GLI AUGURI DI NATALE, PURTROPPO!!!  I MIEI MARCATORI SI SONO ALZATI E …… SI RICOMINCIA A BALLARE, QUESTA ULTIMA  PAUSA E' DURATA SOLAMENTE 2 MESI ….. .

    SCUSATE  MA SONO POCO PRATICA .
    PER FARE IN MODO CHE ANKE TU (SE VUOI) O ALTRI POSSANO SCRIVERMI (SE VOGLIONO) COSA DEVO FARE ???
    PER ORA LASCIO MIA MAIL stefano.rosaria@alice.it.

    illuminatemi grazie !!!! Saranno le PASTICCHE ma sono  veramente una tardona in merito ai blog

    SALUTO TUTTI AFFETTUOSAMENTE E VADO RONF RONF RONF ….

  5. Ogni piccolo, anche minimo segnale di miglioramento deve essere festeggiato come la conquista dell'Everest, perchè su quella cima, alla fine tu ci arriverai e ci troverai migliaia di candeline, i sorrisi di tutti i tuoi amici, veri e virtuali, che saranno lì ad accoglierti e applaudirti!

  6. e un altro piccolo passettino è fatto!
    forza bella, esci un pochino da sto guscio…. vai a farti un giro dove non ti conosce nessuno, vai a vedere le luminarie di natale, vai a respirare un po' di aria di neve e di festa!

    un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa Cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.